La Casa del Combattente

La Casa del Combattente a Figline Valdarno

La Casa del Combattente è un edificio degli anni trenta. Fu costruito sotto la guida dell’architetto Ezio Cerpi, senese (1868-1958) secondo i criteri estetici allora in voga e quindi costituisce un interessante esempio della stratificazione dei gusti che si sono succeduti negli ultimi 2000 e più anni a Figline nel Valdarno.
Al tramonto nel Valdarno è molto intenso il fenomeno dell’ora dorata. Gli edifici, specie quelli come la Casa del Combattente costruita con mattoni e pietre naturali, si tingono di giallo-oro e rende possibile scattare foto come quella sopra. Certo, sarebbe meglio parlare di minuti dorati, perché il fenomeno dura ben poco e la sua intensità dipende anche dalle condizioni atmosferiche della giornata e non è per niente garantito. Perciò bisogna avere la macchina fotografica pronta e ben impostata per poter sfruttare questa luce magica che tutto trasforma e trasfigura.
Da notare inoltre i piccioni, onnipresenti a Figline, che si stanno mettendo in fila lungo il cornicione per passare la notte in sicurezza.

Annunci

Feel free to comment in your language, we speak more than Italian!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...