Prato primaverile

Prato primaverile
Lungo le antiche mura di Figline ci sono a tratti dei prati estesi. E con le abbondati piogge dell’attuale primavera questi prati sono rigogliosissimi e pieni dei fiori di stagione. Nella foto in primo piano ho inquadrato una pianta di borsa del pastore (Capsella bursa-pastoris) molto sviluppata e ramificata. È in pieno fiore e specialmete a sinistra si vedono già le tipiche borse che conterranno i semi, dalle quali la pianta prende il nome. Sullo sfondo si vedono numerosi capolini gialli di tarassaco (Taraxacum officinale). Ambedue queste piante, sia la borsa del pastore, sia il tarassaco sono piante officinali, nonché erbe pregiate per uso culinario. Sono ingredienti indispensabile di “minestre primaverili” e “erbette per l’insalata primaverile”. Il tarassaco inoltre è prezioso per gli apicoltori perché la sua abbondante fioritura precoce assicura nettare e polline alle api dopo il lungo periodo invernale.
Considerando questi fatti è veramente triste vedere come i giardinieri comunali si accaniscono contro i prati intorno alle mura per tagliarli spesso con mezzi mecchanici potenti e energia che sarebbe meglio spendere altrove.

Annunci

2 pensieri su “Prato primaverile

Feel free to comment in your language, we speak more than Italian!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...