Albero solitario nel Valdarno

Un albero solitario nel Valdarno
Buch der Lieder

Ein Fichtenbaum steht einsam
Im Norden auf kahler Höh’.
Ihn schläfert; mit weißer Decke
Umhüllen ihn Eis und Schnee.

Er träumt von einer Palme,
Die, fern im Morgenland,
Einsam und schweigend trauert
Auf brennender Felsenwand.

Heinrich Heine, 1827

Heinrich Heine il romantico poeta tedesco si recava spesso a Lucca. Peccato. Se fosse passato per Figline il suo albero di abete (Fichtenbaum) durante l’inverno nordico avrebbe sognato un albero bellissimo come quello della foto. L’albero si è appena coperto di bocci teneri, perciò i suoi rami si sono tinti di rosa. Cresce solitario nel Valdarno in un posto poco frequentato del comune di Figline.

Annunci

Feel free to comment in your language, we speak more than Italian!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...