Il cimitero della Misericordia

Statue di terracotta nel cimitero della Misericordia a Figline
A pochi passi dal centro di Figline in direzione nord, troviamo un gioiello tanto autentico quanto inaspettato. Si tratta del cimitero della Misericordia. Fu costruito introno alla metà dell’Ottocento per offrire una sepoltura distinta ai membri della Confraternita della Misericordia. Oltre alla costruzione stessa sono di notevole interesse linguistico le numerose lapidi dei secoli scorsi, e soprattutto le statue di terracotta che si trovano lungo il perimetro della piazzuola centrale. Sono di grandezza naturale e rappresentano figure femminili quale Temperanza, Giustizia, Fortezza, Perseveranza, Contrizione, Carità, Pace, Prudenza e altre. Non ho ancora trovato alcuna documentazione su queste statue, ma sicuramente sono il prodotto di una fornace della zona. È infatti ben documentato da recenti ritrovamenti archeologici che in zona funzionava qualche fornace già ai tempi degli etruschi e i romani hanno continuato la tradizione. Queste statue sono una commovente testimonianza dell’eccellenza degli artigiani locali e meriterebbero un’attenzione maggiore. L’anziano custode del cimitero mi ha raccontato che una volta erano dipinte di bianco, probabilmente per sembrare fatte di marmo di Carrara. Infatti su alcune ci sono ancora tracce ben visibili della vecchia colorazione. Il cimitero è aperto al pubblico per due ore sia la mattina che la sera a giorni alterni e merita davvero una visita.

Annunci

Feel free to comment in your language, we speak more than Italian!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...