2 giugno 2013

I fuochi per il 2 giugno a Figline Valdarno
La sera del 2 giugno a Figline nel Valdarno, come del resto in tantissimi comuni italiani, ha avuto luogo il tradizionale concerto che festeggia la nascita della Repubblica Italiana; a conclusione del concerto e accompagnato dall’ultimo brano si è svolto uno spettacolo pirotecnico. Infatti il 2 e il 3 giugno 194 si tenne il referendum istituzionale indetto a suffragio universale con il quale gli italiani venivano chiamati alle urne per esprimersi su quale forma di governo, monarchia o repubblica, dare al Paese, in seguito alla caduta del fascismo. In tali concerti occupa un posto d’onore l’inno nazionale, come è ovvio. Conviene ricordare che il Canto degli italiani, conosciuto anche come Fratelli d’Italia dal suo verso introduttivo, o come Inno di Mameli dall’autore del testo e anche come Canto nazionale, è un canto risorgimentale scritto da Goffredo Mameli (testo) e Michele Novaro (musica), ed è solo di facto inno nazionale della Repubblica Italiana.
Nel 2006 è stato discusso nella Commissione affari costituzionali del Senato un disegno di legge che prevede l’adozione di un disciplinare circa il testo, la musica e le modalità di esecuzione dell’inno Fratelli d’Italia. Lo stesso anno, con la nuova legislatura, è stato presentato al Senato un disegno di legge costituzionale che prevede la modifica dell’art.12 della Costituzione italiana con l’aggiunta del comma «L’inno della Repubblica è Fratelli d’Italia». Nel ormai lontano 2008, altre iniziative analoghe sono state adottate in sede parlamentare peraltro senza mai portare a termine l’ufficializzazione nella Costituzione dell’inno che a tutt’oggi perciò resta provvisorio e adottato ad interim a 67 anni di distanza dal referendum che decise l’attuale assetto costituzionale dell’Italia.
A questo punto è forse lecito sperare che per i festeggiamenti dei cento anni della Repubblica nel 2046 l’inno sarà pure ufficializzato.
Mancano solo 33 anni!

Annunci

Feel free to comment in your language, we speak more than Italian!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...