Il gatto di piazza Serristori

Il gatto di piazza Serristori
Accanto al teatro Garibaldi c’è un ampio spazio delimitato dalle antiche mura da un lato e da alcuni condomini dall’altro, interamente lastricato con cotto e strisce di pietra serena. Sospetto che il gatto di oggi abiti in uno di questi condomini. Si tratta di uno splendido esemplare di gatto domestico di incerta discendenza. Sicuramente tra i suoi antenati si trova un gatto persiano, cioè un gatto a pelo lungo. Dai persiani ha ereditato il portamento aristocratico e flemmatico e un corpo massiccio. Sta tranquillamente in mezzo alla piazza e si fa fotografare, sembra che si metta in posa. Ovviamente considera la piazza parte del suo territorio e la fotografa un qualcosa che non merita particolare attenzione. I piccioni che passeggiano nella piazza alla ricerca di cibo non lo interessano più di tanto. Ci da qualche occhiata distratta, ma decide che è troppo faticoso darci la caccia.

Annunci

Feel free to comment in your language, we speak more than Italian!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...