Archivi tag: ombrello

Giovanni sotto l’ombrello

Giovanni sotto l'ombrello
Ho scattato recentemente questa foto di un bambino allegro che ride felice nonostante che debba andare a scuola ancora una volta sotto la pioggia incessante. Mi ha detto che si chiama Giovanni e mi ha fatto venire in mente una canzoncina che tutti i bambini di lingua tedesca cantano già al Kindergarten. È piena di antica saggezza popolare.
Spero che darà un po’ di conforto e speranza a tutti i miei lettori che come me non ne possono più della pioggia che insiste su Figline nel Valdarno.

Es regent, es regnet,
es regnet seinen Lauf!
Und wenn’s genug geregnet hat,
dann hört’s auch wieder auf!

Es regnet, es regnet,
es regnet Tag und Nacht,
und wenn’s genug geregnet hat,
die Sonne wieder lacht.

Piove e piove, piove secondo natura!
E quando è piovuto abbastanza, smette di piovere.

Piove e piove, piove giorno e notte,
E quando è piovuto abbastanza, il sole ride di nuovo.

Annunci

L’ombrello giallo

ombrello-giallo
Piove.
Sia ben chiaro, non me ne lamento anzi, sono contenta perché quest’anno non avremo i problemi dello scorso anno che è stato eccezionalmente siccitoso. Ma giorni e giorni di pioggia portano comportano qualche problema a chi come me cerca di scattare foto a sufficienza per poter partecipare alla sfida di un post al giorno per tutti i giorni dell’anno. La pioggia è un pericolo per la macchina fotografica e l’obiettivo. Potrebbe danneggiarli in modo irreparabile. E sotto la pioggia i colori sono attenuati e quasi spariscono e tutto diventa uniformemente grigio e poco interessante.
Meno male che ci sono gli ombrelli con i loro colori allegri! Passa una signora, peraltro bellissima, e si protegge con un ombrello vistosamente colorato di giallo. Le viene incontro un signore talmente sportivo da lasciare aperto l’impermeabile e si può vedere che indossa un maglione e una camicia colorati di blu.
Giallo e blu, due colori complementari e un angolo grigio della Figline storica diventa interessante.